LAURA COSTA intervista Vernon

interviewed

Durante una pausa tra la registrazione di un video e l’altro con canzoni dal suo recente album “Stardust”, Vernon e’ riuscito a trovare un ritaglio di tempo per chiacchierare con la brillante e dinamica Laura Costa, conduttrice del popolarissimo programma di Radio-Tele Lombardia “Pane al Pane”. Le due ore di durata di “Pane al Pane” comprendono analisi e commenti sulle notizie del giorno, ma Laura sa aggiungere sapientemente una nota “leggera” ed e’ appunto qui che l’intervista con Vernon si inserisce perfettamente. Tra le molte domande sulla sua carriera era inevitabile che si parlasse dell’Italia: “Amo la cucina italiana, a dir poco, e amo la gente e la musica, l’Italia e’ tante cose meravigliose allo stesso tempo e nello stesso posto.” Sotto il profilo musicale, fin dai giorni degli LP, Vernon ha scelto per i suoi album pezzi di compositori come Bindi, Battisti, Paoli, Renis, Malgioglio e Dalla, tra molti altri compositori italiani. “Nel corso degli anni ho incontrato parecchi di questi cantautori e questo privilegio ha stuzzicato maggiormente il mio interesse per le loro composizioni,” dice Vernon. Quando Laura sottolinea il repertorio eclettico di Vernon e in particolare le sue scelte per l’ultimo album che richiedono versatilita’ in lingue diverse, il gioviale Vernon risponde che lui vive nei Caraibi dove le lingue europee sono di casa: “Amo cantare in Spagnolo, Francese e soprattutto Italiano, la lingua piu’ musicale di tutte, anche perche’ amo questi paesi europei”.